Lo studio

CHIRURGIA GUIDATA COMPUTERIZZATA..

Scopri chi sono i nostri professionisti dentali e quali sono i nostri punti di forza.

PRENOTA UNA VISITA

 

 

 

La chirurgia guidata computerizzata, grazie all’ausilio di modernissimi e sempre più evoluti software dedicati, consente al chirurgo di pianificare  ogni fase del trattamento di chirurgia implantare attraverso il computer.

La chirurgia implantare computer guidata  inizia con una diagnosi accurata tramite tomografia assiale computerizzata dentale 3D (TAC).

Successivamente elaborando l’immagine ottenuta tramite tomografia computerizzata, è possibile progettare virtualmente il numero, il tipo e la sede corretta degli impianti dentali, tenendo in considerazione l’anatomia del paziente e preservando le strutture nervose, vascolari e scheletriche.

CHIRURGIA GUIDATA IN IMPLANTOLOGIA COME FUNZIONA?

Una volta eseguita la TAC 3D della zona dentale da trattare, quest’ultima viene importata in un evolutissimo software di elaborazione bi/tridimensionale delle strutture anatomiche che consente di simulare virtualmente al computer l’intervento pianificando con la massima precisione il posizionamento degli impianti e delle sovrastrutture protesiche.

Il chirurgo, una volta terminata la fase di pianificazione, concluderà il progetto e invierà telematicamente il file generato dal programma a laboratori abilitati dove verrà realizzata in breve tempo una specifica mascherina chirurgica. Quest’ultima, applicata in bocca, permetterà al chirurgo di inserire gli impianti esattamente come progettato al computer e senza dover ricorrere a incisioni e suture.

Presso il nostro Studio sono disponibili diversi software per la chirurgia guidata passiva e nel corso del corrente anno verrà introdotta la sistematica Navident per la chirurgia guidata attiva.

La tecnologia Navident definita “dinamica” rispetto a quella “statica” garantisce una notevole riduzione dei tempi, perché non è necessario aspettare che vengano prodotte le guide per l’impianto e consente un maggiore controllo del posizionamento implantare rispetto a strutture anatomiche delicate in tempo reale.
 

 

 

VANTAGGI DELLA TECNICA COMPUTER GUIDATA

L’utilizzo della chirurgia guidata odontoiatria e in implantologia comporta numerosi vantaggi operativi e per il paziente, vediamoli insieme:

  • Con il software 3D è possibile pianificare oltre alla corretta posizione anatomica degli impianti, anche la giusta inclinazione ed il parallelismo tra loro. La lunghezza del sito ricettore dell’impianto sono realizzati in assoluta sicurezza, poiché la chirurgia è totalmente guidata.
  • Minore invasività chirurgica e possibilità di bypassare le zone delicate o rischiose.
  • Con il corretto posizionamento degli impianti vi è una corretta distribuzione dei carichi masticatori sui pilastri artificiali, preservando l’affidabilità nel tempo.
  • L’implantologia guidata permette di sfruttare al meglio le disponibilità ossee evitando, in alcuni casi, interventi di chirurgia orale più impegnativi come il rialzo del seno mascellare o innesti ossei di vario genere.
  • Generalmente è possibile applicare la protesi definitiva il giorno stesso dell’intervento.
  • Riabilitazione del paziente veloce e senza le ripercussioni caratteristiche delle tecniche tradizionali come suture, sanguinamento, gonfiore, etc.

 

 

 

© 2020 Dr Vedovati Matteo | All Rights Reserved